Stampa / Print

La camelia una pianta legnosa con foglie appuntite di forma leggermente ovale, dall’aspetto lucido. Il suo fiore è riconoscibile dalla forma a coppa con una leggera sfumatura di colore, la tipologia del fiore invece varia molto a seconda della specie. Ne troviamo singolo, doppi e semidoppi.

L’altezza della pianta può cambiare a seconda dalla varietà acquistata ma si aggira solitamente intorno a 50cm.La fioritura di questa pianta avviene in primavera e dura fino all’autunno, la fioritura può modificare a seconda della specie e della stagione (caldo e freddo).E’ necessario potare questa pianta ogni anno per permettergli di crescere più rigogliosa gli anni successivi. Con il passare degli anni le foglie tendono ad andare verso l’alto, accorciare i rami 30-40 cm ogni anno.
La pianta durante la potatura dovrebbe mantenere la forma di un cono, per aumentare la produzione di nuove foglie dopo la potatura esporre la pianta al sole. Il fogliame crescerà velocemente e folto.

Ricordatevi di fare questa operazione subito dopo la potatura e riporre poi la pianta in una zona di mezz’ombra. Infatti la camelia ama le zone poco esposte al sole.La camelia necessità di un terriccio sempre fresco, specialmente durante il periodo di fioritura ma non solo, anche nel resto dell’anno dovrebbe essere mantenuta costantemente umida.

Ricordatevi di bagnarla spesso con acqua calda e specialmente non calcare.Prestate attenzione nei primi anni di vita della camelia, la pianta è molto delicata. Tagliare i fiori senza lasciare residui in modo da evitare malattie, anche i fiori non ancora schiusi dovranno essere eliminati durante la potatura.



Fonte

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.