Stampa / Print

Dai lavori di cucito e riciclo, ai lavori di cucina…
le mie mani, nei giorni scorsi, non si sono fermate
ed hanno preparato, impastato e sfornato:
* Torta Soffice, in variante
(qui ho sostituito il cioccolato con:
uvetta, mandorle, noci e pinoli)
e
(per la ricetta, cliccate qui sopra)
serviti a merenda con sopra ricotta e marmellata di fragole
(ma che bontà, ma che bontà…)
veloci velocissimi da fare e da mangiare,
eclettici quanto basta per essere serviti a merenda e a pasto (e pure fuori-pasto)
ecco, magari al prossimo giro, io proverei a diminuire l’olio,
ma è l’unica cosa che varierei…
e per tornare alla tavola…
come contorno,
un bel mazzo di rose arancio,
anticipo di primavera e sferzata di colore ed energia… 
inoltre,
non ancora soddisfatta,
quando ieri mattina ho letto la ricetta di Mammamichi,
non ho resistito ed ho dovuto subito provarla…
ecco la mia variante delle Focaccine al farro
variante perchè, io per le mie focaccine
ho sostituito la farina di farro con quella integrale

ed impastato/lievitato con la macchina del pane
(per ben 3 volte, ho dovuto sgonfiare l’impasto che altrimenti sarebbe esondato!)

buonissimo,
mangiato subito ieri sera come antipasto e cena,
a colazione stamattina
e pure merenda,
visto che stamattina, 
se lo sono portato a scuola ripieno di crema alla nocciola!

L’inverno è la stagione giusta per tutti questi manicaretti dove il forno la fa da padrone, perchè poi, quando arriva il caldo iniziamo ad aver voglia di cibi ed ambienti freschi.

Insomma, l’inverno è anche… il calduccio della cucina e la lenta preparazione di cibi che abbisognano di tepore, morbidezza e calma…

Questo post partecipa a “Una stagione: l’inverno” di Kosenrufu Mama.

Oggi a sorpresa, nevica pure qui…
pioggia e maltempo stanno nuovamente provocando danni ovunque, perciò,
mi/vi auguro che,
nei prossimi giorni,
il tempo cambi e si sistemi e, ci regali un po’ di tepore primaverile.
Io, ne sento proprio il bisogno. Beta

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.