Stampa / Print
Ubuntu può essere provato prima di un’installazione sul disco.
Oltre al LiveCD Ubuntu può essere avviato anche da un LiveUSB.
Innanzitutto procuratevi il file .iso della versione di Ubuntu di cui volete creare il LiveUSB.
Per un elenco di alcune versioni di Ubuntu con i link per scaricarle andate qui:
http://geek-ubuntu.blogspot.com/p/download.html o selezionate la scheda Download nella barra in alto del blog.
Ecco come fare per creare un LiveUSB:

1: Andare in Sistema > Amministrazione > Creatore dischi di avvio

2: Indicare il percorso del file .iso di Ubuntu
    o di una sua derivata usando il tasto
   Altro…

3: Scegliere il dispositivo USB sul quale
    creare il LiveUSB di Ubuntu
    Il dispositivo USB deve essere formattato
    in FAT32, nel caso in cui il dispositivo
    USB abbia un file system differente
    cliccare il tasto Formatta per formattarlo
    in FAT32.

4: Per fare in modo che le modifiche fatte sul LiveUSB siano sempre
    disponibili selezionare l’opzione Salvati su spazio aggiuntivo riservato
    e scegliere lo spazio che si vuole utilizzare.
    Scegliendo invece la seconda opzione verrà creato un sistema che ad ogni
    riavvio perderà le modifiche effettuate.

5: Per avviare la procedura di creazione del LiveUSB cliccare il tasto
    Crea disco di avvio ed attendere che la copia dei file venga completata.

6: Smontare in modo sicuro il dispositivo.

Fonte: http://wiki.ubuntu-it.org/Installazione/DaSupportoUsb
         
Spero di essere stato utile.
A Presto.

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.