Stampa / Print



il mio negozio e l’ordine incasinato!
stamattina ho avuto il piacere di avere con me una ragazza
di 13 anni, la quale ha fatto un mini stage
per vedere come si lavora in negozio.
mi ha aiutata parecchio, una ragazza sveglia.
ed insieme a lei abbiamo aperto i pacchi…
contenevano bottoni, nastri, sottoteiere, sacchetti profumati
e’ sempre una meraviglia aprire pacchi e pacchetti
anche quando sai che le cose che sono all’interno
non sono tue ma andranno vendute.
e cosi dopo aver spacchettato e prezzato il tutto
abbiamo giocato con la macchina fotografica (la compatta)
e abbiamo scattato un po’ qui ed un po’ là
ho pensato, perchè non far vedere il negozio cosi come si presenta
alla clientela?
in ogni angolo, stoffe colorate, nastri, matassine, filati, e
profumi per la biancheria e per la casa
libri, schemi, tele in lino, bande da ricamare
guardando queste fotografie mi rendo conto della miriade di materiale
che nel tempo si è accumulato e che aumenta a vista
d’occhio, viste le richieste della clientela e, soprattutto, il mio piacere
ora bisogna solo “creare” ;o)
buona creatività fantasiosa a tutti

Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.