Stampa / Print
Cucinare con i fiori era un pratica comune moltissimi anni, tuttavia, vuoi per le spezie e per i preparati industriali oggi questo tipo di cucina è andata un po’ a scemare. Tuttavia esistono moltissimi tipi di ricette per render ei propri piatti più buoni e strabilianti. Oggi andremo a vedere un piccolo antipasto che potete fare a casa vostra, ovvero il burro ai fiori aromatici.

Innanzitutto vi servono questi ingredienti:

  • 250 g di burro
  • 150 g di fiori della qualità adatta alle vostre necessità

In questo tipo di ricetta i fiori che di norma vengono utilizzati, a seconda del piatto che si vuole preparare, o per ogni tipo di insalata cruda o cotta, sono:

  • Fiori di basilico, da utilizzare con la carne
  • Trifoglio, va bene dappertutto
  • Garofanini, va bene sia col dolce che con il salato
  • Fiore e foglie di Nasturzio è accettabile solo con il pane di segale
  • Fiore di cipolla, è una prelibatezza da assaggiare con il caviale

La preparazione del burro ai fiori avviene in pochi e semplici passi:

  • Utilizzate il burro a temperatura ambiente
  • Lavoratelo rendendolo spumoso
  • Fate a striscioline i fiori scelti
  • Aggiungeteli al burro lavorato
  • Date una forma cilindrica al burro
  • Avvolgetelo nella carta di alluminio
  • Lasciatelo raffreddare e rassodare nel frigorifero.



Fonte

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.