Epatite-definizione, cause, sintomi e trattamento

Stampa / Print
Epatite conosciuto come un infiammazione del fegato, è una malattia gastroenterologico. L’epatite è generalmente classificato come un epatite virale o non virale. L’epatite virale può essere considerato “rapido”, una posizione che si accende spesso con sintomi gravi e per un breve periodo di tempo o “cronica”, una posizione che viene lentamente, possono o non possono avere sintomi per lungo tempo.

Lotto di malattia e delle condizioni che possono portare a infiammazione del fegato, per esempio, droga, alcool, sostanze chimiche, e le malattie autoimmuni, che si classificano come una causa non virale e alcuni virus che causano infiammano il fegato, per esempio, il virus di mononucleosi e il citomegalovirus può classificare come un virale. Tuttavia la maggior parte dei virus non hanno alcun effetto sul fegato. Ma quando i medici parlano di epatite virale, generalmente si riferisce alla epatite causate da alcuni virus specifici che attaccano principalmente il fegato. Ci sono certo numero di virus che causa l’epatite. Sono stati chiamati i tipi A, B, C, D, E, F & G. Tutti questi virus possono provocare una malattia acuta con il numero di comparsa di settimane, inclusa ingiallimento della pelle e degli occhi chiamato come ittero, urine scure, a fatica, nausea, vomito e dolore addominale. Si può richiedere diversi mesi a un anno di esperienza di nuovo in forma. Il virus dell’epatite più comuni sono i tipi A, B e C

Cause

L’epatite è più generalmente causato da uno dei tre virus: A, B, C.

Virus dell’epatite A: E ‘quello della più comune forma di epatite conosciuta anche come epatite infettiva è una malattia del fegato causata dal (HAV), virus dell’epatite A L’epatite A può avere un impatto su qualsiasi persona… It (HAV) esistono nelle feci (feci o cacca) di persone infette. HAV è diffuso quando si ingerisce qualcosa di individuale che è stato infettato da HAV-sgabello contaminati, in acqua, latte e alimenti, in particolare nei molluschi.

Il virus dell’epatite B: è una grave malattia causata da un virus che danneggia il fegato. E ‘comunemente noto come il virus dell’epatite B (HBV). E’ chiamata anche come hepatitis.It siero può provocare un ampio numero di sintomi che vanno dal malessere generale di infezione permanente, cirrosi epatica, cancro del fegato, insufficienza epatica e morte. HBV si diffonde attraverso fluidi corporei contaminati, come sangue, saliva, sperma, liquidi vaginali, lacrime e urina, una trasfusione di sangue infetto,

condiviso aghi o siringhe infette per iniettare droga, l’attività sessuale con un individuo infetto da HBV, la trasmissione da madri con infezione da HBV ai loro neonati.

Il virus dell’epatite C: è una delle malattie del fegato comune causata da un virus conosciuto come HCV (virus dell’epatite C) L’infezione da virus dell’epatite C può provocare malattie croniche di fegato ed è il motivo principale per il trapianto di fegato.. HCV si trasmette attraverso il contatto diretto con sangue di una persona infetta, farsi un tatuaggio o body piercing con strumenti non sterili, aghi di droga condivisione, il contatto sessuale con persona infetta.

strong> Sintomi

Epatite, nelle sue fasi principali, può produrre sintomi simil-influenzali, tra cui:

* Malessere
* Lieve febbre
* Muscolari o dolori articolari
* Perdita di appetito
* Nausea
* Vomito
* Diarrea
* Lieve dolore addominale
* Diarrea
* Fatica

Epatite nelle sue fasi secondarie cioè se l’epatite progredisce, i suoi sintomi raramente gravi o mortali embrionali al fegato come la fonte di malattia e di rapida progressione forma conduce alla morte. E i sintomi, tra cui:

* L’ittero (pelle ingiallita, delle mucose e del bianco degli occhi).
* Alito cattivo.
* Urine scure o urine di color tè.
* Feci di colore chiaro che possono mantenere pus.
* Prurito.
* Ingrossamento della milza.
* Hives.

Trattamenti

Non esiste un rimedio specifico per l’epatite A. La maggior parte dei casi di epatite A si risolvono spontaneamente.

I medici prescritto riposo è l’unico trattamento per l’epatite B è il riposo, combinata con un elevato tenore proteico degli alimenti di carboidrati per riparare le cellule epatiche danneggiate e proteggere l’agente antivirale interferone liver.An chiamato è prescritto dai medici, se l’epatite B persiste.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *