Stampa / Print

L’anemia, il cui sintomo è la mancanza di ferro nel sangue, il pallore, il senso di smarrimento, la sudorazione e la sete eccessive, si può combattere inserendo nella propria dieta alimenti come: lenticchie (ferro, azoto, zuccheri), orzo, foglie di cavolo o cavolo rosso
crudo all’inizio del pasto, carne di cavallo, spinaci, asparagi e fare uso di cannella, tutti alimenti ricchi di ferro.
Stare all’aria aperta il più possibile.

Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com/

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.