Diversi tipi e qualità di tè – tè Oolong

Stampa / Print
Qui parliamo dei diversi tipi di the più diffusi, creati dalla lavorazione (quasi esclusivamente) della Camellia Sinensis:

i tè Verdi
i tè Oolong

I tè Oolong sono tè tradizionali cinesi che hanno subito un’ossidazione a metà tra il tè verde e il tè nero.
Hanno un sapore più vicino ai tè verdi che i neri, ma non hanno nè il dolce aroma dei tè neri, nè il sapore fresco erbaceo dei verdi.
Gli Oolong variano molto i loro aromi e sapori in funzione del grado di ossidazione, che può essere molto vicino o lontano da quello dei neri (20%-80%, e dipende esclusivamente dalla decisione del maestro del tè che ordina la l’interruzione della fermentazione con la scottatura che fissa e stabilizza tramite il calore).
Possono essere confezionati arrotolando le lunghe foglie, oppure pressati in forme diverse come palline, simili al Gunpowder.
Oolong più comuni: Tie Kuan Yin, Oriental Beauty (quello “punto dalla mosca”, molto ossidato, aromi di frutta matura), Da Hong Pao, Dong Ding.
Abbassa il colesterolo, è antiossidante.

Alcuni consigli per la preparazione

Fonte: http://erbeperguarire.blogspot.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *