Maiali – come muoiono nella realtà

Stampa / Print
Descrizione – Per i suini il momento del macello è particolarmente penoso, perché il numero delle uccisioni è altissimo, anche 1000 animali in una mattinata. In queste situazioni lo stordimento (che avviene … » leggi tuttoapplicando alla testa dell’animale una forte scarica elettrica) molte volte non viene ben applicato, e quindi gli animali vengono sgozzati, e poi gettati nelle vasche di acqua bollente, ancora coscienti. Infatti, quando se ne esaminano i polmoni, molto spesso si vede che contengono sia sangue che acqua, il che dimostra che gli animali erano ancora vivi e hanno respirato acqua bollente quando sono stati gettati nelle vasche.

Masson nel suo libro racconta che le grida di un maiale che viene abbattuto hanno un’atroce somiglianza con le grida umane e che le persone che le hanno sentite sono rimaste impressionate. La moglie di un contadino che lo scrittore conosceva ne fu talmente colpita che rifiutò per sempre di partecipare alla macellazione e disse al marito che l’avrebbe lasciato se non avesse trovato il modo di fare il contadino senza uccidere animali. Oggi coltivano pesche.

Fonte: http://laverabestia.org/play.php?vid=164

2 comments for “Maiali – come muoiono nella realtà

  1. Anonimo
    4 settembre 2012 at 23:23

    potevaq andargli peggio, sul web se cercate, gli fanno cose ben peggiori in certi video…

  2. 3 aprile 2014 at 17:13

    Diversamente martiria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *