Stampa / Print
Papilloma virus, nessun legame certo col cancro alla cervice uterina Una ricerca inglese smentisce la stretta correlazione tra il Papilloma Virus e il cancro alla cervice uterina. Questo significa che, se una donna risulta positiva al test Hpv (Human papilloma virus) non significa che si ammalerà di tumore all’utero. La conclusione confortante arriva da una sperimentazione su 4.439 donne. Il gruppo di lavoro della dottoressa Maggie Cruickshank dell’Università di Aberdeen in Scozia ha scoperto che ben il 70% delle donne che avevano contratto un virus del papilloma umano non avevano sviluppato alcun tumore. L’HPV è un virus molto diffuso a trasmissione diretta (sessuale, orale e cutanea) che si manifesta in più di 100 malattie della pelle e delle mucose. Nella maggior parte dei casi, si tratta di infezioni non gravi come le verruche cutanee. Nel caso di infezioni ai genitali l’HPV può provocare l’insorgere di condilomi e, solo nelle forme più gravi, di tumori maligni al collo dell’utero.

In Italia, ogni anno, sono 3.550 le donne che si ammalano di questo tipo di cancro e l’unica forma di prevenzione oltre al Pap test è proprio il test dell’Hpv che identifica prima la presenza dell’infezione e le eventuali lesioni. Nelle donne tra i 20 e i 30 anni è più probabile che il sistema immunitario provveda direttamente a debellare il virus dall’organismo senza che questo si sviluppi. Dopo i 30 anni invece è necessario eseguire i test ogni anno, per contrastare l’insorgere di eventuali lesioni cancerose. Candida Martino Fonte: Barimia

Fonte: http://www.laleva.org/it/2010/03/papilloma_virus_nessun_legame_certo_col_cancro_alla_cervice_uterina.html#more

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.