Stampa / Print
17 Marzo, TG2 Linea Notte. Si parla di Trani, un argomento molto discusso (su internet, meno in tv…), ospiti della trasmissione Antonio Di Pietro e Ignazio La Russa. Di Pietro riesce ad argomentare bene, mentre La Russa usa il solito atteggiamento scontroso, tipico comportamento pidiellino… Cioe? Si cerca di prevaricare l’avversario, tralasciando le argomentazioni, con l’unico scopo di interrompere l’opponente. A causa del comportamento scorretto del ministro La Russa, Di Pietro decide di abbandonare la trasmissione. Bianca Berlinguer, conduttrice e direttore del TG3, decide di interrompere il dibattito, assumendo un atteggiamento da giornalista “con le palle”, pretendendo rispetto dal ministro La Russa e giustificandosi che “La trasmissione deve essere interrotta perchè manca la voce dell’opposizione”, La Russa la riprende sostenendo ironicamente “Ma c’è lei per l’opposizione!”, e la Berlinguer lo zittisce con “Faccia poco lo spiritoso”. Guardate il video e commentate…
Fonte: http://flussocanalizzatore.wordpress.com/2010/03/18/di-pietro-abbandona-lo-studio-di-tg3-linea-notte/

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.