Stampa / Print
Scritto il 31 gennaio 2010 da Matteo Olivieri

del_rio La nuova pensilina del casello autostradale costerà 3 milioni e mezzo di euro. 100.000 euro solo per le spese tecniche. La frittata è fatta, una delibera di Giunta del 22 dicembre sancisce lo schiaffo alla crisi che questa Amministrazione ha deciso di dare. Già denunciato in campagna elettorale, l’azzardo di insistere su errori commessi nel passato si copre oggi di ridicolo di fronte alla crisi di molte famiglie. Non solo: è un intervento puramente estetico, nessuno trova utile una pensilina, che esiste già peraltro, se non per ripararsi dalle intemperie. Ci chiediamo allora quanto costa l’ombrello del Sindaco Delrio: 200.000 euro con manico d’oro massiccio? L’ombrello invece ce lo ritroviamo noi cittadini, ed è impietoso il confronto con lo splendido autitorium progettato dall’architetto brasiliano Oscar Niemeyer, costato 18 milioni e mezzo di euro, che renderà Ravello e la costiera amalfitana un centro mondiale della cultura. Un auditorium serve, ha un’utilità pratica indiscutibile, mentre una pensilina firmata è indiscutibilmente inutile. p.s.: lo dico chiaro, per me questo è uno spreco. Se qualcuno mi vuole querelare faccia pure, visto che di recente la Giunta ha querelato un giornalista per avere definito scandaloso il prezzo di vendita di un’area comunale.

Fonte: http://www.reggio5stelle.it/2010/01/31/3-milioni-e-mezzo-per-una-pensilina-alla-faccia-della-crisi/

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.