Stampa / Print
autore Bianca Maria Fracas

orgasmo-cosa-ce-da-sapere2_asp4770img1
Se per alcune donne l’orgasmo è all’ordine del giorno, per altre si tratta di un miraggio, e figuriamoci quando si parla di orgasmo multiplo. Ma cos’è davvero un orgasmo multiplo? E come è possibile sperimentarlo? Andiamo per gradi.Per prima cosa bisogna sfatare un mito: il piacere multiplo non consiste nel provare diversi orgasmi, uno dopo l’altro, durante lo stesso rapporto, ma è tutta un’altra cosa. Il picco massimo di piacere si raggiunge una sola volta, ma è prolungato e si ripresenta a intervalli regolari, di uno o due minuti. Secondo punto importante è che bisogna fare qualche esercizio per acquisire consapevolezza del proprio corpo. Per esempio si possono allenare i muscoli del bacino con i 5 riti della longevità sono dei piegamenti e delle rotazioni del pavimento pelvico. Altra tecnica è imparare a respirare con il training tantrico degli eremiti himalayani. Ovviamente questi consigli non garantiscono alle donne di diventare multiorgasmiche, ma permettono di avere un maggiore controllo del piacere.
Fonte: http://psicologia.guidaconsumatore.com/sessuologia/00733_orgasmi-multipli/#more-733

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.