Zucchero: energia e calorie

Stampa / Print
Lo zucchero da tavola è composto al 99,9 per cento da saccarosio. Non ha quindi altri elementi nutritivi, come vitamine e sali minerali in quantità significativa: per questo le calorie fornite dallo zucchero vengono spesso definite come “calorie vuote”. È tuttavia un elemento imprescindibile nella nostra alimentazione perché ci fornisce l’energia necessaria a compiere molti compiti della giornata. Dal punto di vista nutrizionale, lo zucchero appartiene alla grande famiglia dei carboidrati, che si divide in due gruppi: – da una parte i polisaccaridi o zuccheri complessi, come l’amido presente in pasta, riso e patate, la cui digestione avviene lentamente;
– dall’altra gli zuccheri semplici, come saccarosio (cioè il comune zucchero da tavola), glucosio, fruttosio e lattosio, che sono invece a rapido assorbimento. All’interno degli zuccheri semplici, bisogna distinguere lo zucchero aggiunto da quello presente naturalmente in alcuni alimenti come frutta (fruttosio) e latte (lattosio).

Fonte: http://www.altroconsumo.it/salute-a-tavola/zucchero-energia-e-calorie-s97671.htm

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *