IL PAPA CHIEDE AIUTI PER LA FIAT E PER ALCOA. SI TRATTA DI INGERENZA NELLA POLITICA ECONOMICA DI UN PAESE?

Stampa / Print


ll Papa: “Salvate Fiat e Alcoa”.
http://www.tgcom.mediaset.it/economia/articoli/articolo472676.shtml

Francamente il Papa dovrebbe rispondere a due domande:

1) perchè si deve salvare la Fiat utilizzando soldi pubblici, se poi la Fiat paga un dividendo 6 volte piu’ alto di quello di un bot ai suoi azionisti (per non parlare delle azioni di privilegio e risparmio).

2) Alcoa, per salvare gli occupati Alcoa lo stato permette alla azienda americana di avere un forte sconto sul costo dell’energia elettrica. Mi domando se tutte le imprese in Italia possano godere degli stessi vantaggi. Perchè l’Alcoa e non centinaia di piccole e medie imprese che stanno chiudendo? Ma Alcoa farà profitti e i profitti verranno rimpatriati in USA. Migliaia di imprenditori chiuderanno lasciando a casa centinaia di migliaia di persone…ma l’Alcoa si, loro no.

Lo sapete che gli incentivi per le auto dirottano i risparmi verso un prodotto invece che un altro, e che per salvare i compagni di merende azionisti Fiat centinaia di migliaia di persone perdono il lavoro?

MI DOMANDO PERCHE’ IL PAPA INGERISCE NELLE DECISIONI DI POLITICA ECONOMICA APPLAUDENDO QUELLA CHE INVECE E’ UNA GRANDE INGIUSTIZIA SOCIALE.

Il ruolo del Papa è quello di essere preoccupato per la disoccupazione, non quello di dire quali sono le persone che devono mantenere il posto (e visto che la coperta è corta, quali sono quelle che si possono licenziare).

Fonte: http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/

1 comment for “IL PAPA CHIEDE AIUTI PER LA FIAT E PER ALCOA. SI TRATTA DI INGERENZA NELLA POLITICA ECONOMICA DI UN PAESE?

  1. 8 febbraio 2010 at 15:06

    sia in un caso ke nell'altro basterebbero gli aiuti statali a risolvere il prob?non si corre ilo riskio tra qualke anno o forse meno di ritorvarci di nuovo con lo stesso problema??sia governo ke sindacati dovrebbero trovare una soluzione seria e nn il solito pagliativo momentaneo
    http://www.loccidentale.it/articolo/i+casi+fiat+e+alcoa+devono+insegnare+che+è+sbagliato+difendere+realtà+non+più+sostenibili.0085933

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *