Stampa / Print
influenza suina Fonte: www.alister.it di Francesco Walter Pansini Dalla scienza contro l’uomo alla società “grande fratello” Pensieri, preoccupazione, fino alla paura. Questa è la reazione dei “non smaliziati” che apprendono da giornali e TV, gli articoli oggi sull’influenza suina, come ieri quella sull’aviaria (2005), SARS (2003), mucca pazza (2000), AIDS (1984), oltre alle “normali” influenze annuali, tutte demonizzate come flagelli biblici mortali. Tutto può accadere, soprattutto in tempi di guerra biologica e di laboratori dai quali ogni tanto “scappa” qualche virus costruito per uccidere, ma da qui a poter prevedere stragi bibliche ne corre e soprattutto senza nessun elemento che ne sostenga la dimostrazione, a meno che non sia appunto un alibi per incolpare ad esempio “gli animali”, di stati di debilitazione dovuti ai vari inquinamenti a cominciare dall’eccesso di farmaci, oppure da epidemie mortali provocate inquinando vaccini “comuni” come gli antinfluenzali, cosa che non è più una sola ipotesi, come leggerete di seguito. SCARICA IL DOCUMENTO INTERO IN PDF

Fonte: http://www.laleva.org/it/2009/10/influenza_suina_-_paura_inutile_ma_vaccino_pericoloso.html

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.