Stampa / Print
L’agave è una pianta poco conosciuta. È originaria del Messico ed era nota agli Aztechi per le sue proprietà medicamentose. Esibisce un’affinità morfologica all’aloe. A differenza di quest’ultima, che favorisce la cicatrizzazione delle ferite, l’agave facilita la guarigione delle “ferite dell’anima”, nel senso che migliora l’umore :) .
Attualmente il suo succo è utilizzato come dolcificante naturale. È un liduido denso con un’elevatissima densità di fruttosio. Di contro, la concentrazione di glucosio, è trascurabilmente piccola. Il risultato è un dolcificante a basso indice glicemico, quindi adatto ai diabetici. Il basso indice glicemico deriva dal fruttosio. Si osservi altresì che – a parità di peso – il fruttosio dolcifica di più del saccarosio. Ciò implica un minor utilizzo di tale zucchero, quindi un minor introito calorico.

l succo d’agave è poi ricco di sali minerali ed oligoelementi. È possibile acquistarli nei negozi bio, sotto la denominazione “Miele d’agave”.

Fonte: http://www.integratori-dietetici.net/%C2%BB-succo-dagave/

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.