Stampa / Print
Continuando il filone salutista, qualche mese fa ho scoperto l’Allume di Rocca come ottimo deodorante naturale per le ascelle. Il suo nome vero in realtà è Allume di Potassio ed è in pratica una pietra che si bagna con acqua e si passa sotto le ascelle (… o anche in altre parti :P ) e per una giornata niente odore di sudore. Ottimo rapporto qualità-prezzo: un sasso dura circa due anni e costa 5 euro in erboristeria! Provare per credere, inoltre, da non trascurare, così si rispetta l’ambiente. In realtà questa pietra ha molte altre qualità.
E’ composto da sali minerali naturali che normalizzano la traspirazione e rinfrescano la pelle. E’ indicato per pelli sensibili e per chi è allergico ai comuni deodoranti. E’ un antibatterico naturale, elimina l’odore e lascia la traspirazione della pelle totalmente libera. Puro al 100%, protegge per oltre 24 ore e lo si può usare col profumo preferito perché è inodore e non lascia tracce.
Passarlo sul corpo bagnato oppure dopo la doccia, insistendo sui punti critici, ascelle piedi, inguine, è l’antiodorante ideale per tutta la famiglia. Passato bagnato sul corpo deposita sull’epidermide delle microparticelle saline che creano un ambiente inadatto alla formazione dei batteri che sono la causa dei cattivi odori, inoltre ha un’azione repellente sulle zanzare. Non ostruisce i pori, quindi permette una traspirazione sana e naturale. Non ha profumo e non provoca allergie. Passato sull’Herpes labiale lo fa regredire. In caso di piccoli tagli o abrasioni aiuta la cicatrizzazione e come dopobarba elimina le cause di irritazione cutanea dopo la rasatura.

Fonte: http://garda2o.wordpress.com/2008/01/15/allume-di-rocca-come-deodorante/

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.