Stampa / Print
Fonte: http://italiadallestero.info/archives/6779

[The Australian] APF – Il debito pubblico italiano ha toccato un nuovo record a maggio attestandosi a 1752,2 miliardi di euro, come ha reso noto la Banca d’Italia martedì scorso. Il dato in rosso, tra i peggiori nel mondo industrializzato, ha segnato i 1748,2 miliardi di euro ad aprile, subendo dall’inizio dell’anno un incremento di 89,6 miliardi di euro, ovvero il 5,4%. Nel 2008 era pari al 105,8% del PIL, rispetto al 103,5% del 2007, secondo i dati della Banca centrale. Il governo prevede un aumento del debito pubblico pari al 110,5% del PIL quest’anno e del 112% nel 2010. [Articolo originale “Italy’s debt reaches new record” di AFP]

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.