Stampa / Print
Secondo quanto sostiene l’agenzia cattolica Adista, i vescovi italiani, nel 2008, avrebbero speso oltre venti milioni di euro per le campagne pubblicitarie con cui invitavano i contribuenti italiani a destinare l’8 per mille alla Chiesa cattolica e a fare una donazione per il sostentamento del clero.

Fonte: http://www.uaar.it/news/2009/06/30/costa-milioni-euro-campagna-otto-per-mille-cattolica/

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.