Borse, Depressione e Inflazione

Stampa / Print
  • Questo è il grafico che avevo mostrato un mese fa dopo che è uscito lo studio su Vox-eu il sito degli economisti europei

    Siamo oggi a circa 16 mesi dall’inizio della crisi (se usi l’inizio della recessione in USA a gennaio 2008) e a parte la Cina stiamo andando a fondo più in fretta in Europa che nel 1930-1931, guarda l’Italia come produzione industriale ! (e se prendi il commercio mondiale le % sono simili)

    Uno può dire giustamente che allora la produzione industriale contava più di adesso, ora ci sono più attività di servizi e che oggi abbiamo accumulato più ricchezza che possiamo usare per attutire gli impatti, ma è relativo, perchè abbiamo anche come stati e come banche e famiglie più debiti

    Ad ogni modo dopo circa 16 mesi dall’inizio del crac del 1929 la situazione del Dow Jones era quella indicata nel grafico sotto e il cerchio indica 16 mesi dall’inizio del crac

    In termini dell’andamento di borsa bisogna ricordare che è un valore NOMINALE e quello che conta è l’inflazione: se diventa negativa allora gli indici scendono molto. Come dice Martin Armstrong le azioni quotate sono soprattutto una copertura dall’inflazione, cioè quando c’è inflazione le azioni tendono a rendere di più dei bonds e immobili perchè le aziende alzano i prezzi mentre è difficile aumentare gli affitti e impossibile aumentare le cedole di un BTP una volta comprato

    Nel 1930-1938 le borse scesero molto specie in America per via della deflazione e così il Nikkei negli anni ’90 ha perso un -78% per via della deflazione dei prezzi, inflazione a -2% ogni anno. Negli anni ’70 le perdite degli indici sono state minori ma perchè c’era inflazione al 10 o anche 14% per cui gli indici che sono valori nominali sembrano aver perso meno. In pratica se l’inflazione non va negativa hai speranza per quanto riguarda le azioni, cioè MIB e S&P salgono se c’è inflazione

    Clicca sull’immagine per ingrandirla

    Clicca qui per ingrandire

    Clicca sull’immagine per ingrandirla


    Clicca sull’immagine per ingrandirla

    Clicca qui per  ingrandire

    Clicca sull’immagine per ingrandirla

http://www.cobraf.com/forum/topic.php?topic_id=4742&reply_id=169774

Fonte: http://mercatoliberonews.blogspot.com/2009/07/borse-depressione-e-inflazione.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *