Stampa / Print
Pur essendo un mito della musica, non sarà forse il più ascoltato dai ragazzini di oggi. Però Paul McCartney ci mette del suo e invita i suoi fans ad astenersi dal mangiare la carne di lunedì. Per motivi non religiosi, ma ambientali:Rinunciare alla carne un giorno a settimana è un piccolo ma significativo cambiamento al proprio stile di vita, che tutti possono attuare per aiutare l’ambiente. Meno consumo porta a meno animali, e a meno emissioni di metano.L’allevamento contribuisce al 18% di tutto il gas serra. Naturalmente, i rappresentanti dell’industria hanno protestato per “la connotazione negativa che si trasmette ai consumatori riguardo alla carne”.C’è sempre qualcuno che protesta.

Fonte: http://petrolio.blogosfere.it/2009/06/niente-carne-al-lunedi-dice-paul-mccartney.html

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.