Stampa / Print

di Federico A. Rand (Falkenberg)
postato alle 18:30 del 15 giugno 2009 in Niente resterà impunito Torna alla home
Quando si tratta di imbellettare un risultato, le banche americane non conoscono rivali, soprattutto in questi tempi di “mercati gestiti” dall’alto.
Capital One, uno dei leader delle carte di credito, ha appena annunciato i dati sulle insolvenze dei propri clienti, che sarebbero migliori delle aspettative. Peccato che il risultato sia stato alterato dal cambio delle regole autorizzato dalla Fed e dal governo: impiegando gli standard precedenti, il risultato sarebbe stato il peggiore da sempre, con insolvenze sulle carte di credito pari al 9.91%.
Hat tip: Zerohedge

Fonte:http://mercatoliberonews.blogspot.com/2009/06/mercati-taroccati.html

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.