Stampa / Print
La Conferenza Episcopale Italiana ha confermato il calo di 35 milioni di euro nei contraibuti ad essa destinati provenienti dai fondi 8 per mille, calo già anticipato diversi mesi fa (cfr. Ultimissima del 15 settembre 2008). E’ ancora Adista a darne notizia, sottolineando come sia la conseguenza di una diminuzione della percentuale di firme a favore della Chiesa cattolica, passata dal’89,82% delle dichiarazioni 2005 all’86,02% di quelle 2006. I vescovi hanno dovuto fare di necessità virtù, tagliando alcune spese: da quelle correnti (meno 20%) alle somme destinate al “Fondo per la catechesi e l’educazione cristiana”.Invariate le spese per la carità.

Fonte:http://www.uaar.it/news/2009/06/16/confermato-calo-8-per-mille-alla-chiesa-cattolica/

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.