Stampa / Print
Fonte: http://www.italiopoli.it/post/2245145.html

RICEVO & PUBBLICO

Un’importantissima sentenza della Corte di Cassazione (18998 del 6 maggio 2009) ha stabilito che gli errori commessi dagli operai per gli infortuni sul lavoro, non cancellano la colpa dell’azienda.
Questa sentenza smentisce il lodo salva-manager (art 10 bis) e richiama i datori di lavoro alle loro responsabilità.
Questa sentenza stabilisce che ai lavoratori autonomi spettano le stesse garanzie dei dipendenti su informazione, protezioni, controlli e direttive dei superiori.
Casomai il Ministro Sacconi avesse ancora qualche dubbio, si legga la sentenza della Corte di Cassazione.
Il Lodo Salva manager non va riscritto, ma semplicemente cancellato.
Chiedo per cortesia a tutti i mezzi d’informazione, ai sindacati, a chi ha un qualsiasi blog o sito web, di darne ampio risalto.

Saluti,
Marco Bazzoni – Operaio metalmeccanico e Rappresentante
dei lavoratori per la sicurezza

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.