Shell: 24 mila a casa.

Stampa / Print
Fonte: http://mercatoliberonews.blogspot.com/2009/05/shell-24-mila-casa.html

La Shell annuncia a sopresa una bella “ristrutturazione”. E come sappiamo, ciò significa gente a casa: ben 24 mila persone senza lavoro.
La Shell ha comunicato che le unità di esplorazione, produzione, gas ed energia saranno riunite in soli due comparti. Ne farà le spese ben un quinto di tutto il personale mondiale, e il 30 per cento dei dirigenti.
La causa di questo casino? Secondo l’azienda, il crollo dei prezzi avvenuto nell’ultimo anno. A me puzza tanto di scusa: anche due anni fa i prezzi si trovavano attorno ai 70 dollari, e nessuno annunciava simili drastici provvedimenti. Inoltre, con la probabile prospettiva che il prezzo aumenti di nuovo, perché ristrutturare così pesantemente?
Tutto ciò sa terribilmente di smobilitazione. Finisce un’era: e come finisce per la General Motors e la Ford, probabilmente si sta concludendo anche per la Shell. Non credo la rimpiangeremo.

http://petrolio.blogosfere.it/2009/05/shell-24-mila-a-casa.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *