Stampa / Print
Fonte: http://temi.repubblica.it/micromega-online/la-vita-degna-e-larbitrio-della-legge-rodota-commenta-il-videomessaggio-di-ravasin/

Per Stefano Rodotà l’appello di Paolo Ravasin ci ricorda drammaticamente il limite inviolabile della libertà e della dignità individuale: “La comunità deve mettere le persone nella condizione di essere curate bene, non può pretendere di impadronirsi della loro vita e del loro corpo con una legge ideologica e incostituzionale. Mi auguro che questa testimonianza entri con forza nella discussione parlamentare”.

(21 aprile 2009)

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.