Stampa / Print
Fonte: http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/04/22/sos-mal-di-schiena-comincia-dalla-postura.html

La ginnastica posturale è una ginnastica fisioterapica che mira a riallineare la posizione del corpo nello spazio, lavorando principalmente sull’allungamento delle fasce muscolari retratte e si propone di insegnare come fare “movimento” anche nel caso in cui, particolari condizioni, ne alterino la funzionalità. Quindi se hai problemi di mal di schiena, la cura dovrebbe cominciare proprio da una ginnastica posturale.

La postura nel tempo si modifica e viene attaccata da stress, da posizioni scorrette o dall’eccessiva vita sedentaria, che come conseguenza provocano l’accorciamento in toto delle fasce muscolari. È fondamentale in questi casi fare un tipo di ginnastica che aiuti l’individuo a ripristinare la corretta postura riequilibrando le tensioni muscolari, lavorando singolarmente ad ogni vertebra della propria colonna vertebrale.

La ginnastica posturale prevede diverse tecniche, lo stretching prima di ogni cosa perché aiuta le catene muscolari retratte ad allungarsi. Mira al recupero totale delle proprie attività muscolari, al potenziamento e alla presa di coscienza del proprio corpo, e infine al recupero di una corretta postura che limiti gli acciacchi del tempo.

Ho notato che comunque non in tutte le palestre ci sono corsi di ginnastica posturale, per lo più questa è stata sostituita e in parte assorbita dal pilates, che ultimamente sembra più una questione di moda che altro.

Fonte: fitnessblog.girlpower.it

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.