Stampa / Print
Fonte: http://www.uaar.it/news/2009/04/21/paraguay-presidente-vescovo-figlio-forse-due/

Un anno fa è stato eletto presidente del Paraguay. Ma per candidarsi alle elezioni, sostenuto da una coalizione di centrosinistra, Fernando Lugo aveva dovuto rinunciare alla sua precedente carica: vescovo di San Pedro. Nei giorni scorsi Lugo ha riconosciuto un figlio di due anni, frutto di una relazione avviata quando aveva già chiesto di ritornare allo stato laicale (anche se Benedetto XVI non aveva ancora dato il suo consenso). Ora è saltato fuori un altro possibile figlio, nato sei anni fa. Il presidente ha accettato di sottoporsi all’esame del DNA. La madre, ora ventisettenne, ha sostenuto di essersi rivolta a Lugo quando ne aveva dieci di meno: il vescovo l’avrebbe aiutata in cambio di rapporti. La donna ha tre figli da tre padri differenti.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.