Stampa / Print
Fonte: http://www.ecplanet.com/blog/archive/2009/04/20/curare-la-cefalea-con-l-alimentazione-ricca-di-ferro.html

Dall’università di Tel Aviv, in particolare dal Department of Biochemistry continunao ad arrivare interessanti notizie su ricerche relative ad alimentazione e terapie per contrastare disturbi e malattie. Una recente ricerca sottolinea l’importanza di assumere più ferro, per i soggetti che soffrono di cefalea cronica, che non abbia motivazioni di tipo gnatologico o osteoarticolare.

Fegato, ceci, anacardi, pistacchio, cacao, lenticchie, cozze, sono questi gli alimenti che oltre ad essere ricchi di ferro, danno la maggiore disponibilità all’assorbimento. Infatti non tutti i cibi ricchi di ferro sono poi ugualmente efficaci nel cedere il ferro all’organismo.

Una colazione con l’aggiunta di frutta secca e la sostituzione della pasta con minestre di ceci e lenticchie sono l’ideale per avere riserve di ferro, per contrastare la cefalea cronica. Senza dimenticare che il ferro migliora la funzionalità del sistema nervoso, epidermico, circolatorio e osseo.

Fonte: www.benessereblog.it

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.