Stampa / Print
Fonte: http://www.alessandrorobecchi.it/index.php/200904/corsivo-obamaaaa-la-foto-ricordo-del-mister-bean-della-brianza/

pubblicato in Il Manifesto

Con la dignità culturale di un cinepanettone di Natale, con la raffinata eleganza di un rutto alla cena di gala, Silvio Berlusconi ha conquistato con la sua simpatia tutta italiana anche Buckingham Palace. Il video con la regina d’Inghilterra seccata dal Mister Bean della Bianza ha fatto il giro del mondo. Questa volta, però, il comportamento buzzurro-oriented aveva un suo perché: mister Berlusconi voleva a tutti i costi la sua foto con Obama. Mister Obamaaaa! E quello, gentile, paziente, comprensivo, ha fatto buon viso, ha sorriso, si è fatto fotografare con quel piccoletto italiano, un po’ come fanno a Disneyworld i pupazzi di Topolino con i bambini e… oplà! Ecco mister Beanlusconi saltare sul carro del vincitore, dimenticare in due secondi l’amico Bush e passare al corteggiamento serrato del nuovo presidente e ai complimenti tra machos: “Ha lo sguardo acchiapponico!”. Testuale, anche se è un po’ patetico che un finto Boldi citi il vero Proietti. Ed ecco il nostro re, tanto simile ai suoi sudditi. Identico gli italiani poveri in vacanza in Costa Smeralda che bramano di portare a casa una foto con Briatore, sempre pronto all’ammicco e al dar di gomito. Eh, quel Barak! Ha lo sguardo acchiapponico, sotto sotto siamo uguali! Firmato, the Italian Prime Minister. Chi? Massì, quel piccoletto così divertente!

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.