CITIGROUP DEVE FARE UN AUMENTO DI CAPITALE

Stampa / Print
Fonte: http://ilpunto-borsainvestimenti.blogspot.com/

Sembra che quest’uomo nella foto sia stato assunto da Goldman sachs come capo contabile. Pensate che è riuscito a far scomparire un mese dall’ultima trimestrale (e guarda caso in quel mese ci sono delle perdite).

Il fratello maggiore di questo personaggio è stato assunto da Obama e Geithner….

Citigroup sembra che stia per assumere il cugino…

Il gioco delle tre carte va molto di moda a Wall street….e anche in Italia si stanno organizzando

Si sono visti dei cacciatori di teste (società di selezione) aggirarsi in alcune piazze d’italia alla ricerca di professionisti nel GIOCO DELLE TRE CARTE! (Pare che importanti banchieri siano disposti a pagare dei bonus stellari a questi maghi dell’illusione).

Citigroup sta preparando una trimestrale FALSA. I principi contabili permetteranno di nascondere i buchi neri…

In questo modo cercheranno di convincere tanti investitori a sottoscrivere un bell’aumento di capitale…poi il titolo tornerà a soffrire…fregando tanti investitori.

In Italia molte banche stanno provando a fare la stessa cosa…..il prezzo vola alle stelle e loro proveranno ad approfittare di questa euforia…

MPS sale in borsa….non si sa per quale motivo…proviamo a dirne qualcuno:

1) La svendita del patrimonio immobiliare all’azionista Caltagirone (che bel conflitto d’interessi). Il titolo deve salire dimostrando la bontà dell’operazione. Si possono gettare sul mercato 5 o 6 milioni di euro per far salire in borsa un titolo…se poi se ne guadagnano tanti di più comprando asset immobiliari a forte sconto? (pensateci bene…5 o 6 milioni di euro di perdita permetterebbero di spostare un titolo in borsa del 20%…se ben orchestrata l’operazione. La vendita degli immobili vale circa 2,5 miliardi…..pensate se le perizie e le valutazioni fossero fatte tenendo conto della crisi…con uno sconto del 15% rispetto al valore di mercato…..Il guadagno per Caltagirone e soci sarebbe molto molto più alto che 5 o 6 milioni…

Per MPS? l’ennesima perdita per gli azionisti e per la fondazione …..dopo gli investimenti in banca del Salento, Mediobanca, Banca intesa, e ANTONVENETA.

2) Goldman sachs emette un report con un target a 1,40.

3) Un aiuto divino….visto che MPS vuole ricostruire una chiesa all’Aquila….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *