Stampa / Print
Fonte: http://feedproxy.google.com/~r/nereo/~3/fs1Mxd-I198/una-buona-notizia-ben-nascosta-il-passante-di-mestre-1060.html

Almeno una buona notizia (scarseggiano decisamente di questi tempi): oggi è stato inaugurato il Passante di Mestre… qualcosa che sta alla viabilità autostradale nel nord-est come l’adsl sta al 56k.

Incuriosito cerco un po’ in giro e approdo sulla news pubblicata nel sito dell’Anas.

Vorrei vedere la mappa per capire come è stato realizzato e dove.

Interessante: per vederla – miracolo nel non uso del web – devo scaricare un RTF da 4 mega dove dentro trovo finalmente – e solo – la mappa (vedi qua sotto).

Includerla nella pagina, no?

Poi capito sul sito “ufficiale” del Passante – che sarebbe questo – e non ci capisco niente.

Vado a vedere le news, la press area e la rassegna stampa: mannaggia, l’ultimo articolo è del 21 luglio 2008…

Trovo la pagina degli “aggiornamenti in tempo reale sullo stato di avanzamento dei lavori” (wow). Vabbé, il tempo reale dell’off-line visto che stamattina hanno inaugurato il Passante ma l’ultimo aggiornamento è del 12 gennaioAmen, se voglio qualche aggiornamento sarò costretto a guardare i telegiornali (a cui le info sono state passate e per tempo).

Diciamo che su queste cose la comunicazione è ancora molto tradizionale… si creano i siti web ma non li si aggiorna di domenica (anche se oggi è il giorno più importante, la ragion d’essere stessa del sito e del piano di comunicazione – anche online – che l’ha originato).

Pazienza. E’ ancora troppo presto.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.