Stampa / Print
Fonte: http://www.articolo21.info/4897/editoriale/eluana-la-chiesa-allo-sbando-una-maggioranza.html

di Federico Orlando

Il presidente della Repubblica Italiana non è il Cardinal legato delle Romagne. Se lo mettano bene in testa nei palazzi vaticani che ordinano e nei palazzi romani che obbediscono. Napolitano ha esortato il parlamento a legiferare sul testamento biologico per colmare il vuoto legislativo, fin qui riempito dalla giurisprudenza della magistratura, e per ripulire l’atmosfera politica italiana dai morbi del clericalismo che, inevitabilmente, finirebbero col far divampare nel Paese un’ondata anticlericale e una guerra di religione. Forse è proprio questo diversivo che vanno cercando sia i capi di una chiesa allo sbando tra negazionismo e sondini, sia i capi di una maggioranza politica incapace di trarre gli italiani fuori dalle ambasce economiche e sociali che travolgono giovani anziani e famiglie. Purtroppo, a tali disegni eversivi, sta dando una mano molto forte una parte irresponsabile dell’informazione radiotelevisiva e scritta che, invece di accogliere gli inviti al silenzio, alla meditazione e semmai alla preghiera, gettano benzina sul fuoco come incendiari della polis che dovrebbero difendere.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.