Stampa / Print
Fonte: http://feeds.blogo.it/~r/ecoblog/it/~3/yyS5Rk1ksK4/le-auto-a-metano-e-leffetto-serra

Le auto a metano contribuiscono certamente a ridurre l’inquinamento urbano, oltre che i costi della mobilità e questo spiega il recente boom di immatricolazioni. Il tema è certamente caldo, ci sembra, quindi, doveroso aggiornarvi su pro e contro dei carburanti “alternativi”.

Nel numero di dicembre di Panorama auto, l’articolo “L’altra faccia del gas” è decisamente “contro” le auto a metano. L’autore sostiene che la sostenibilità sia economica che ambientale del gas naturale come carburante sarebbe fortemente sovrastimata e che una fiscalità generosa ne celi i limiti reali.

Nel testo si ricorda che la detassazione di metano e GPL alla pompa e gli incentivi per l’impianto di conversione causano dei costi per lo Stato, che ricadono su tutti i cittadini, non solo i “metanisti”. Inoltre, prendendo in considerazione l’energia di compressione e la minore efficienza si annullerebbero i vantaggi ambientali dei carburanti gassosi.

E’ vero che in qualsiasi processo di combustione (caldaie, motori, turbine o razzi) il carbonio dell’idrocarburo, ossidandosi, produrrà inevitabilmente anidride carbonica, ma il rapporto carbonio:idrogeno nel metano è 1 a 4, mentre nella benzina 1 a 2.

Il paragone tra le auto tradizionali (benzina e diesel) e quelle a gas naturale non è semplicissimo poiché quest’ultimo è misurato e fatturato in kg e la densità del metano varia a seconda dell’origine. Tuttavia, dalla guida del Ministero dello Sviluppo è possibile paragonare le emissioni per la stessa auto, a seconda che si vada a benzina o metano. Nella guida (pag. 66) troviamo, ad esempio, i dati per i modelli Natural power della Fiat: in termini di emissioni di CO2, andare a metano produce circa il 25% in meno di emissioni per km percorso.

Considerando, infine, la questione dei costi di compressione del metano, questi sono pagati dagli automobilisti e non sono certo “nascosti”. Pensiamo, piuttosto, al costo energetico, ambientale ed economico del trasporto su gomma di benzina e diesel, dalle raffinerie alle stazioni di rifornimento, mentre il metano viene prelevato direttamente dalla rete del gas.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.