Stampa / Print
Fonte: http://www.pieroricca.org/2008/12/17/iosonosaviano/

Caro Piero,

come sai, il 20 dicembre si svolgerà in contemporanea in 6 città italiane un evento contro la mafia, credo unico nel suo genere per com’è stato concepito e come si è sviluppato.

Maggiori informazioni le trovi su iosonosaviano.it

Ti inoltro l’email che stiamo inviando ad associazioni varie, personalizzata per l’evento di Napoli (con volantino allegato). Se hai bisogno del volantino per Milano, sta QUI:

Ciao,

Fabio (Napoli)

Appello a tutte le associazioni e alla società civile.

Vogliamo segnalarVi un evento nazionale contro tutte le mafie che si terrà il 20 dicembre p.v. in 6 città italiane: Milano, Roma, Napoli, Palermo, Cagliari e Messina.

La camorra, più volte, ha minacciato di morte il giovane scrittore Roberto Saviano, dichiarando l’intenzione di ucciderlo entro dicembre.

Un gruppo di cittadini italiani, non legati ad alcun partito, ma con la sola voglia di dire basta a questo stato di cose, di sostenere apertamente Roberto Saviano e di schierarsi contro ogni tipo di mafia, si è incontrato sul web per organizzare questa giornata di manifestazioni in tutta Italia.

Abbiamo organizzato le attività su base regionale e dal coordinamento della Campania, che si sta occupando dell’organizzazione della manifestazione a Napoli, lanciamo un appello affinché tutti i media locali ci aiutino a diffondere la notizia dell’evento.

Si terrà un corteo, con raduno alle ore 11, che partirà alle ore 11:30 da Piazza Dante per arrivare a piazza Vittoria e a seguire un dibattito dalle ore 14:30 alle 20.00 presso la Cassa Armonica, Villa Comunale.

Si tratta di un pomeriggio in cui magistrati, giornalisti, rappresentanti di associazioni che si occupano di lotta alla mafia, rappresentanti della Direzione Nazionale Antimafia e della DIA, ma anche attori e musicisti, daranno il loro contributo per parlare di mafie e per sensibilizzare la cittadinanza tutta su una questione che, troppo spesso, impedisce e intralcia anche le più comuni attività del quotidiano.

Ci saranno, inoltre, collegamenti video in diretta tra le 6 città italiane coinvolte nell’evento.

Ciascuno potrà contribuire, singolarmente e non, per la migliore riuscita della giornata. Aiutandoci nel completamento della fase organizzativa, partecipando con la sola presenza alla giornata contro tutte le mafie, aiutandoci a comunicare l’evento a tutti i cittadini, o semplicemente sostenendoci economicamente attraverso un’offerta diretta o tramite paypal.

Qualunque sia l’attività sociale che impegna associazioni e singoli, non si può indietreggiare di fronte a questo appello perchè la mafia imperversa, ormai, in quasi tutti i settori economici e non ha limiti territoriali.

Spesso, proprio la mentalità mafiosa della gente comune è la linfa vitale delle mafie organizzate. Noi cittadini dobbiamo manifestare, con forza e continuità, il nostro dissenso.

Auspichiamo la più fervida partecipazione e collaborazione e per questo Vi ringraziamo fin d’ora.

About the author

Related Post

Archivi

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.