Stampa / Print
Fonte: http://www.ilbenecomune.net/2008/fitzpatrickcitygroup-prevedo-disordini-globali-e-loro-a-2000-dollari-alloncia/

da www.telegraph.co.uk

Traduzione a cura di Alessio Marri

L’oro potrebbe impennarsi drammaticamente fino a raggiungere i 2000$ all’oncia entro la fine dell’anno costringendo a inondare di liquidità le banche centrali che reggono il sistema monetario, come recita una nota interna per i clienti della banca americano CityGroup.

La banca sostiene che il danno causato dagli eccessi finanziari dell’ultimo quarto di secolo stanno costringendo le autorità mondiali a intraprendere provvedimenti che mai avevano provato fino ad ora.

Questo azzardo ci pone di fronte a due situazioni estreme: in un caso l’esplosione dell’inflazione, nell’altro una spirale economica depressiva, che conseguirebbe a grossi problemi in termini di ordine pubblico e possibili guerre. Entrambi le uscite potrebbero causare una corsa all’oro.

“Stiamo tentando di fermare le perdite in un lavandino dal rubinetto aperto”, ha detto Tom Fitzpatrick, il responsabile delle strategie tecniche della banca.

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.