Stampa / Print
Fonte: http://www.cittadinoqualunque.com/2008/12/abruzzo-il-declino-della-politica.html

L’unico partito che meritasse di govermare, l’IdV di Antonio Di Pietro, è cresciuta molto nei consensi, ma non basta per vincere contro il Pdl; il PD fa perdere il centrosinistra grazie alla sua opposizione di facciata, grazie allo scandalo sanità di Del Turco.

L’enorme astensionismo l’ha fatta da padrone, ha votato poco più della metà degli aventi diritto ……… evidentemente tutte le persone stufe di questa politica sono rimaste a casa, che errore!!! consegnare un’altra regione nelle mani del cavaliere; che errore, l’alternativa questa volta c’era e si chiamava Di Pietro, forse se correva da solo pigliava moltissimi consensi in più ……. ecco la sua dichiarazione a caldo:”L’Idv ha quintuplicato i suoi voti , ha vinto l’astensionismo e sono stati puniti i partiti che non sono ne’ carne ne’ pesce, che fanno riunioni, dicono ‘ma anche’ e non si decidono”.Ieri sera sul tardi facendo zapping sono capitato sul finale di Porta a Porta, c’era La Russa che, opposto a Di Pietro, se ne esce con questa affermazione: “il lodo Alfano è una buonissima Legge”, chi ha votato per il Pdl si rende minimamente conto di che gente ha mandato al potere? Se più gente leggesse i libri di Travaglio (l’odore dei soldi, se li conosci li eviti, bavaglio) capirebbe perchè è impossibile votare Pdl.

About the author

Related Post

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica e viene aggiornato senza alcuna periodicità, esclusivamente sulla base della disponibilità di materiale sugli argomenti trattati. Pertanto, non può considerarsi prodotto editoriale sottoposto alla disciplina di cui all'art. 1, comma III della Legge n. 62 del 7.03.2001 e leggi successive.