Come fare l'acqua di rose

Stampa / Print

L’ acqua di rose è un astringente leggero e fresco, indicata come tonico per pelli grasse. è utile per trattare i brufoli e la pelle impura è utile anche per la pelle irritata dal sole è utile per togliere le maschere di bellezza è utile nella preparazione di molti cosmetici
Per preparare in casa l’acqua di rose mettete 3 manciate di petali freschi di rosa in un pentolino smaltato pieno di un litro di acqua distillata. Portate a ebollizione a fuoco lento e lasciate bollire per mezz’ora. Poi spegnete e lasciate raffredare, quindi filtrate. Questa lozione si conserva per pochi giorni in un flacone di vetro scuro ed ermetico. Dopo averlo chiuso scuotetelo energicamente. Esiste chiaramente anche in vendita in profumeria e farmacia, se siete pigri o non avete gli ingredienti disponibili.
foto di Andrzej Pastuszak

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *